loader
Centro Distribuzione Barf

BARF… anche in vacanza!


08 Luglio 2020

Le vacanze si avvicinano a grandi passi ed è ora di progettarle per noi e… anche per i nostri cuccioloni! Diciamocelo: partire con i nostri animali domestici è una delle esperienze più gratificanti che si possano fare… esplorare luoghi nuovi con un viaggio a loro misura è divertentissimo, ed è bello passare maggiore tempo con il nostro animale domestico fuori dalla routine. Ci sono tuttavia un po’ di questioni che dobbiamo tenere in considerazione per non andare a trasformare un viaggio da sogno in un incubo per entrambi.

LA SCELTA DELLA LOCATION

Essere amanti dell’avventura e delle partenze “senza meta” spensierate è stupendo, ma la pensano così anche il nostro cane e il nostro gatto? Di sicuro la scelta di una location specificatamente a misura di animale è la soluzione migliore. Per tanti motivi.

Primo fra tutti il poter continuare a vivere insieme le semplici esperienze di tutti i giorni, in un ambiente diverso. È una cosa che cementerà il rapporto con il nostro animale domestico e servirà anche al suo benessere psicologico.

Pensare di lasciare il nostro cane o gatto chiuso in casa vacanze per quasi tutto il giorno non è il massimo: un ambiente nuovo e lunghe ore solitarie sono decisamente un mix poco azzeccato. Scegliere invece una spiaggia pet-friendly (e in Italia oramai ce ne sono veramente tantissime: https://www.zampavacanza.it/spiagge-animali-ammessi) o dei percorsi di montagna rilassanti e non esageratamente impegnativi, farà bene a tutta la famiglia (sia a due che a quattro zampe!). Oltre all’aspetto delle attività da fare assieme e del luogo adatto dove riposarsi, bisogna pensare anche alla parte dell’alimentazione però.

IN VACANZA: BARF O NON BARF… QUESTO È IL DILEMMA!

Se il vostro cucciolotto si sta abitualmente alimentando con i prodotti di Centro Distribuzione BARF e dovete andare in vacanza, è giusto attrezzarsi per fargli proseguire questo tipo di dieta. Vi sembra complicato? Vi assicuriamo che non lo è per niente.

Ecco qualche consiglio per non sbagliare e partire sereni!

 

  1. Le vaschette e i macinati surgelati di Centro Distribuzione BARF si possono trasportare in comode borse frigo che mantengono la temperatura; abbiamo personalmente sperimentato un viaggio in Toscana di quasi 5 ore, portando 15 kg di carne congelata senza che nulla si scongelasse. Se però il viaggio è più lungo o volete essere più sicuri ancora, esistono anche delle borse termiche collegabili alla batteria dell’auto che garantiranno il congelamento per tutto il tragitto.

 

  1. Se si va in un appartamento/casa che ha una cucina a vostra disposizione, informatevi della presenza di un freezer che possa contenere la scorta per l’intera durata delle vacanze! Se siete in un campeggio/agriturismo/residence pet-friendly allo stesso modo accertatevi di avere un freezer a disposizione per la vostra scorta: ormai molte strutture pet-friendly si attrezzano per i clienti che seguono il tipo di dieta BARF.

 

  1. Un’altra valida alternativa è quella di accordarsi con il gestore della struttura per farsi preparare ogni il pasto per il proprio animale giorno per giorno, senza portarsi nessuna scorta. Con un costo aggiuntivo insomma si può fare anche per loro una vacanza “all inclusive”!

 

  1. Se non si ha possibilità di portare il cibo e nemmeno di farselo preparare, resta sempre l’acquisto “in loco”: sul nostro sito potete consultare tutti i punti vendita autorizzati in tutto il Nord Italia http://www.centrodistribuzionebarf.it/punti-vendita!
    E se invece lo spostamento è in una regione dove ancora non ci sono nostri negozi, ci si può tranquillamente rivolgere alla macelleria o al supermercato del paese. Un consiglio DAVVERO FONDAMENTALE da seguire in questo caso è relativo all’acquisto del PESCE, che deve essere GIÀ SURGELATO per evitare rischi di parassitosi.

 

E SE SI LASCIANO IL CANE E IL GATTO A CASA?

Per carità, valgono anche le vacanze separate!

Chi lascia il cane presso parenti, amici o a un dog sitter, potrà far continuare senza problemi la dieta BARF al proprio cane o gatto! Questa alimentazione è molto semplice da gestire anche per chi non è tanto pratico. Considerate poi che, per un breve periodo di tempo e in assenza di particolari patologie, la dieta può anche essere semplificata, per non creare disagio a chi deve prendersi cura del nostro animale.

Un po’ di elasticità e sarà facile godervi le meritate ferie!

 

Stai progettando le tue vacanze o un weekend e la partenza si avvicina? Vuoi continuare anche durante le vacanze a far seguire al tuo cane o gatto la dieta BARF? Nessun problema: se il tuo cucciolone è un barfista doc, ricordati che con le nostre vaschette puoi portare con te questa dieta anche al mare e in montagna tutto quello che ti serve!

Passa a trovarci e fai la scorta di carni per la tua vacanza in compagnia dei tuoi cuccioloni!

CENTRO DISTRIBUZIONE BARF

SOLBIATE ARNO (VA)  

Tel: 0331.1830093

 

LAVENA PONTE TRESA (VA)

Tel: 0332.1699021

 

E-mail: info@centrodistribuzionebarf.it

Web: www.centrodistribuzionebarf.it